Il giornalino di Gennaio 2019

copertina

Ecco la versione online del Giornalino Gifra uscito domenica.
E’ possibile scaricarlo cliccando sull’immagine.

  • Un insolito esperimento (P. Ringo)
  • L’incantesimo dei bambini (P. John)
  • Scienza e Fede (Elio)
  • Vestizione Chierichetti (Luisa)
  • Capodanno a Craveggia: immagini e racconti (Barbara)
  • Il presepio dei frati (Massimo)
  • Grazie “tosi” (Gianfranco)
  • Avvisi

Buona lettura 🙂

Pubblicato in Giornalino, News | Lascia un commento

Il Decalogo

Dopo una lunga riflessione, abbiamo deciso di sperimentare un nuovo metodo per le nostre catechesi del lunedì sera.
Abbiamo infatti scelto di proiettare il “Decalogo” di Krzyszstof Kieslowski.
L’intera opera, sin da subito, viene riconosciuta come uno dei capolavori della cinematografia recente e riceve diversi premi nelle rassegne cinematografiche.

Cinema di dilemmi è il suo, cinema di domande, ma mai di risposte, di punti interrogativi, ma mai di punti esclamativi davanti ai troppi perché della nostra vita:

  • perché viviamo?
  • Perché il dolore?
  • Perché la morte?
  • Perché l’amore (se esiste)?
  • Perché la carità?
  • Perché il male?

Il suo “Decalogo” insomma, non comanda, ma domanda. Ecco, allora, i suoi finali imprevedibili, quasi alla Hitchcok! E’ interessante, poi, notare come tutti e dieci gli episodi siano abitati e veicolati dal liquido:
acqua, latte, inchiostro, neve, sangue, pioggia, the, ecc., quasi a farci capire che viviamo in una società non solida, ma liquida.

testimoneA questo punto, chi è quel “testimone silenzioso” (così lo chiama il regista) un personaggio che non parla mai, ma che assiste muto allo svolgimento delle vicende. E’ l’occhio di Dio? E’ La nostra coscienza? E’ l’angelo custode?
Il regista non ha mai rivelato il suo significato, né al pubblico, né all’attore stesso.
Forse è proprio lo spettatore che deve dare un’identità a questo personaggio.

Infine, un ultimo particolare molto importante è questo:
il regista non presenta mai il Comandamento come noi ce lo aspetteremmo, ma narra un episodio, nel quale lo spettatore stesso dovrà intravedere dove si pone il significato del Comandamento che viene proiettato.

Come procederemo:
Innanzitutto ogni Comandamento sarà preceduto da una preghiera appropriata all’argomento. E’ inutile far notare che per noi la preghiera ha il suo primato.
Poi spiegheremo solo la prima parte del filmato, lasciando in sospeso, a mò di suspence, il finale.
Infine, sarà distribuito ad ognuno un foglio per la riflessione settimanale!

E’ nostro vivo desiderio che questi nostri sforzi, siano ricompensati da una numerosa partecipazione, naturalmente di adulti!

Il programma completo nella bacheca

ringoA tutti auguro Buon Anno

P.Ringo

 

Pubblicato in Gruppo Base, News | Lascia un commento